• Facebook - Black Circle
  • Vimeo - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • Instagram - Black Circle

OLBIA:

un glorioso passato e un radioso presente

Olbia, in sardo "Terranoa" e in gallurese "Tarranoa", è città fiorente del nord Sardegna. Primo punto di accesso per l’isola, il porto Isola Bianca e l’aeroporto Costa Smeralda fanno si che sia la meta preferita per chi vuole recarsi in questa splendida regione.

Porto naturale sin dall’antichità, è stata la base per gli spostamenti verso l’interno da parte di Romani e Cartaginesi, che hanno lasciato numerosi reperti che ritroviamo tutt’ora.

 

Giovane, viva e piena di brio, nel periodo estivo si riversa nella zona centrale e più antica della città che si affaccia sul lungo mare.

Qui troviamo corso Umberto dove troviamo ottimi ristoranti e pizzerie, e dove è possibile gustare un gelato artigianale o assaggiare prodotti tipici della zona e - perché no - bere un buon mirto, liquore tipico della Sardegna. Troverete inoltre boutique e negozi contemporanei dove poter fare shopping, il tutto in un ambiente festoso.

Il lungomare di Olbia si sviluppa sino alle splendide spiagge di Pittulungu, Bados, Lo squalo e tante altre, tutte di sabbia bianchissima e con acqua cristallina.

 

All’esterno del centro abitato, verso Berchidda e le campagne di Monti, centro vinicolo in cui si produce il famoso Vermentino di Gallura ) sono numerosi gli agriturismi che consigliamo vivamente di visitare per gustare i classici piatti sardi, fra cui la zuppa gallurese e il porcetto.

 

All’ingresso nord della città, in direzione del Golfo di Marinella e del residence Marineledda, troviamo l’area commerciale (in Località Basa) con negozi, outlet, supermercati e centro commerciale (Centro commerciale Terranova) e molti altri servizi, a soli 10 minuti di auto dal residence Marineledda.

 © 2006-2020 by Pagine Video - Tutti i diritti riservati.